PULCI

Le pulci sono un problema comune nelle abitazioni, soprattutto per quelle con cani e gatti. Esse si trovano di frequente anche al trasloco in case in cui prima vivevano animali domestici.

Sebbene le pulci possano trasmettere malattie, in questo paese è molto raro. Piuttosto, il problema primario è il dolore che le punture di pulce provocano nelle persone e negli animali.

Esistono numerose specie di pulci, ma gran parte ha una lunghezza di 2-3mm e di colore rosso o bruno.

Le pulci adulte pungono la pelle di mammiferi e volatili per nutrirsi di cibo. Tuttavia, le larve di pulce si nutrono di materia organica in tappeti o lettiere, quindi alti livelli igienici possono rallentare il ciclo vitale.

  • Pulci dell’uomo - si sono evolute per adattarsi a diversi animali, ma la pulce dell'uomo che vive sulle persone (e alcuni animali con la pelle simile) ora è rara in questo paese. L’eccezione si riscontra presso le fattorie, dove le pulci dell’uomo che stanno sui maiali possono saltare sulle persone. Le pulci dell’uomo pungono in tutte le parti del corpo e quando camminano sulla pelle provocano prurito.
  • Pulci del gatto - pungono le persone ma non vivono sul corpo dell’uomo. Pungono le mani e il corpo quando si ha a che fare con animali domestici o con la loro lettiera, ma il posto più comune delle punture di pulce sono i piedi e gli arti inferiori. in genere, si riscontrano più pulci in tappeti e lettiere di animali domestici che sugli animali stessi; attaccano e pungono le persone quando esse si avvicinano.
  • Poi abbiamo le pulci del cane, del ratto e dei polli

Le punture di pulce sono contraddistinte da un punto scuro minuscolo circondato da una zona arrossata, ma il gonfiore è meno pronunciato rispetto ad altre punture d'insetto. Una singola pulce spesso punge due o tre volte nella stessa zona in cerca di sangue.

In genere, la puntura di pulce viene avvertita subito, ma non è particolarmente dolorosa. Ciò che infastidisce maggiormente è il prurito generato dalla reazione del corpo. Per consigli gli supplementari, fate riferimento alla nostra sezione relativa al trattamento delle punture d’insetti.

I bambini sono ad alto rischio di punture di pulce, soprattutto quando giocano sul pavimento. Inoltre, essi tendono ad essere più sensibili alle punture di pulce rispetto agli adulti.

Dopo numerose punture di pulce, alcune persone sviluppano una sensibilità allergica alla puntura che provoca infiammazioni pruriginose o eczemi. Consultate un farmacista per consigli relative al trattamento.

Mentre all’uomo le pulci provocano dolore, gli animali domestici sono più sensibili alle punture di pulce.

Disinfestazione

Il controllo e la disinfestazione dalle pulci si basa su alcune azioni che devono essere seguite:

  • identificazione della specie;
  • possesso di nozioni sulla biologia e sul comportamento delle pulci.
 

Eventuali animali infestati devono essere sottoposti a specifici trattamenti con formulati appositi (per uso veterinario). L’ambiente deve essere reso non idoneo all’insediamento di animali selvatici che possono essere portatori di pulci.

La maggior parte dell’infestazione, inoltre, è presente allo stadio di uova, larve e pupe.

Questo fatto spiega il motivo del successo dell’impiego degli insetticidi regolatori di crescita.

Molto importante è la pulizia con aspirapolvere degli ambienti più favorevoli al loro sviluppo. Dopo la pulizia si può ottenere un controllo duraturo mediante l’applicazione di un insetticida regolatore di crescita.

Grazie a questo prodotto, dotato di una elevata persistenza, è possibile impedire lo sviluppo delle larve in pulci adulte anche a distanza di alcuni mesi dall’intervento.