LE CIMICI DEI LETTI

Le cimici dei letti stanno diventando un problema significativo nel nostro paese e in tutto il mondo.

Si diffondono facilmente e sono difficili da trattare, provocando un aumento rapido del numero di nidi.

I rifugi preferiti dalle cimici dei letti sono nelle immediate vicinanze dei nostri letti o dei nostri divani, dove il loro ospite dorme.

Le cimici adulte misurano 5 mm. Prima di nutrirsi sono di forma ovale, piatta e marrone chiaro, ma diventano più rotonde e più scure dopo essersi nutrite.

Escono di notte e sono attratte dal calore dei nostri corpi e dall'anidride carbonica del respiro.

Si trovano in genere nelle camere da letto ma si nascondono in crepe e fessure durante il giorno.

Il riparo più comune per le cimici sono le cuciture dei materassi, le fessure nel telaio del letto, dietro i mobili attorno al letto (in particolare le testiere) o dove il muro incontra il pavimento.

Un'infestazione più radicata è associata dalle macchie scure o nere sul materasso dovute agli escrementi delle cimici.

Un'infestazione radicata sarà anche accompagnata dall’odore sgradevole rilasciato dalle cimici.

La soluzione per vincere questo problema sta nel conoscere i segnali da cercare e nell'assicurasi che le cimici siano combattute appena scoperte.

Impatto delle Cimici dei letti

Le cimici dei letti si nutrono di sangue umano e mammifero.

Per pungere, cerca un posto adeguato sulle parti libere del corpo, per esempio il collo, il viso, il petto, gli avambracci e i polpacci. La pelle viene punta con uno stiletto formato da due tubicini capillari.

Anche se è possibile che le cimici trasmettano malattie, è piuttosto raro in questo paese. Invece, la preoccupazione maggiore è l'irritazione ed il fastidio causati dalle punture delle cimici.

Le punture delle cimici dei letti non fanno male. Ma il prurito che risulta dalla reazione del corpo causa disagio.

Trattare le punture calma l'irritazione, ma quando sono numerose, come accade spesso con le cimici, possono provocare un grande fastidio.

La reazione di una puntura di cimice dipende chiaramente dal grado di sensibilità dell'uomo punto. Nel caso di persone sensibili o allergiche, le punture possono portare a estese infiammazioni della pelle e a disturbi dello stato generale quali anafilassi o asma. Il forte prurito provoca lesioni dovute all’intenso grattarsi.

Trattamento delle Infestazioni da Cimice dei letti

Se la vostra casa è invasa dalle cimici, non rischiate di diffonderle portando vestiti, valigie o mobili in alberghi o in casa di amici o parenti.

Le cimici dei letti possono anche spostarsi nelle proprietà adiacenti attraverso i muri o le cavità nei pavimenti. Se avete cimici in casa e se abitate in un appartamento o in una proprietà a schiera, abbiate riguardo per i vostri vicini e agite velocemente.

Un intervento efficace deve prevedere un’approfondita ispezione di tutti i nascondigli.

Misure preliminari all’intervento

  • Eliminazione dei materassi presenti.
  • Rimozione, isolamento e sanificazione (a 60°C) dei tessuti presenti (tende, drappeggi, ecc.).
  • Rimozione delle strutture in legno.
  • Rimozione della moquette e della carta da parati (se presenti).
 

Intervento operativo

  • Irrorazione perimetrale e di tutte le strutture presenti (letto, mobilio, ecc.) con prodotti abbattenti/residuali.
  • Nebulizzazione con prodotti snidanti o fumigazione.